Italian Academy of Forest Sciences

Accademia Italiana di Scienze Forestali

Concluded projects

Integrazione della filiera foresta legno dei complessi boscati delle Serre (Vibo Valentia e Reggio Calabria) mediante valorizzazione del legno per usi strutturali. Regione Calabria – Programma di Sviluppo Regionale 2007-2013. Misura 124 “Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo e alimentare e in quello forestale”

 I danni da vento nelle foreste della Toscana, a seguito dell’evento del 5 marzo 2015, in collaborazione con la Regione Toscana, il Consorzio LaMMA, il Corpo Forestale dello Stato, l’Accademia Italiana di Scienze Forestali e il Dipartimento GESAAF dell’Università di Firenze presenteranno i risultati della ricerca. Incontro per la presentazione dei risultati:   a Firenze il 4 luglio 2016 in Sant’Apollonia.  Program. For more informations: http://www.lamma.rete.toscana.it/news/danni-da-vento-nelle-foreste-i-risultati

Schema di piano A.I.B. per la programmazione delle attività di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi nei parchi nazionali – (art. 8 comma 2 della Legge 21 novembre 2000, n. 353) in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare – Direzione per la Protezione della Natura e del Mare e il relativo manuale di applicazione(http://www.minambiente.it/pagina/attivita-antincendi-boschivi/)  (http://www.minambiente.it/sites/default/files/archivio/allegati/aib/schema_piano_aib_pn_2016.pdf)e il relativo Manuale di applicazione.

Creazione di una banca dati nazionale sulle foreste urbane e peri-urbane – per conto dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA)

Contract 06/5092-5/2013 (implementing the specific contract 5 under the framework contract No EEA/NSV/10/04 – Lot 2 – Forests) – with European Forest Institute (EFI)

Gestione forestale sostenibile e unguali selvatici (GEFORUS)   – per conto della Regione Toscana   vai al sito

Promozione di iniziative di informazione e divulgazione in ambito forestale e tutela ambientale e del territorio – per conto della Provincia di Firenze
La convenzione si è conclusa a Palazzo Medici Riccardi, Firenze, il 17 giugno 2014, con il workshop per la presentazione del Manuale Boschi fiorenti. Quindici anni di cura e sviluppo del patrimonio boschivo nel territorio fiorentinoScarica il manuale

Nuove metodologie operative per la gestione sostenibile delle fustaie a prevalenza di pino nero e delle fustaie e dei cedui “invecchiati” di cerro della Toscana (MOGFUS)  (Commissioning Institute: Tuscany Region)

Sperimentazione di modelli e tecniche innovative per la gestione integrata dei combustibili in foreste mediterranee e temperate (INFLAMING) – (Commissioning Institute: Dipartimento di Scienze Agro Ambientali e Territoriali (DISAAT) – Università di Bari)

Realizzazione dell’archivio cartografico digitale delle superfici gravate da uso civico forestale del PNGSML –  (Commissioning InstituteParco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga)

Stima con metodi innovativi dell’effettiva capacità produttiva e disponibilità di biomasse forestali a fini energetici in complessi forestali gestiti dall’Ente foreste della Sardegna –  (Commissioning Institute: Ente Foreste della Sardegna)

Programma Rete Natura 2000 di Basilicata – Attività di studio e supporto tecnico-scientifico concernente il progetto di monitoraggio e il progetto per la redazione delle misure di tutela e di conservazione dei siti individuati in sede di coordinamento della cabina di regia, insediata secondo la DGR 1258
 (Commissioning Institute:Dipartimento Ambiente, Territorio, Politiche della Sostenibilità della Regione Basilicata)

Gli incendi boschivi nella Regione Puglia con particolare riferimento all’analisi di rischio
 (Commissioning Institute: Dipartimento Progettazione e Gestione dei Sistemi Agro-zootecnici e forestali dell’Università di Bari)

Progetto Pilota per monitorare i rapporti fra diversificazione della struttura dei soprassuoli forestali, gestione forestale e incremento della biodiversità
Ente committente: Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA)

L’impianto e la gestione di imboschimenti a filari e di boschi periurbani: interventi forestali non produttivi per la valorizzazione di boschi (MANURBANA)
(Commissioning Institute: Tuscany Region)

Definizione di linee guida per la gestione della vegetazione di sponda secondo criteri di sostenibilità ecologica ed economica (GESPO)
 (Commissioning Institute: Tuscany Region)
ì

Development of a methodology for the analysis of socio-economic impact of forest fires and economic efficiency of fire management (MASIFF)
(Commissioning Institute:  European Forest Institute)

Project Life+ FUTMON “Development of selection criteria for large-scale plots”
Ente committente: CNR – Istituto per lo Studio degli Ecosistemi
[info]

RIcerca sui Sistemi di VErde MUltifunzionale in ambito toscano (RISVEM)
(Commissioning Institute: Tuscany Region)
[Info]

Esecuzione di un’indagine sull’effetto della fauna omeoterma sui soprassuoli forestali nel parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna
 (Commissioning Institute:Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna)

Osservazione e studio statistico del flusso migratorio di alcune popolazioni di uccelli sull’Appennino tosco-romagnolo
 (Commissioning Institute: Federcaccia Toscana)

La gestione forestale per la conservazione degli Habitat della rete Natura 2000
(Commissioning Institute: Direzione Foreste ed Economia Montana della Regione del Veneto)

Messa a punto di protocolli operativi di valutazione economica speditiva da integrare nel modello AIB/FN di rilevazione degli incendi boschivi
 (Commissioning Institute: Corpo Forestale dello Stato)

Coordinamento del progetto internazionale ForestBIOTA, per le parti relative alla classificazione dei tipi forestali ed al legno morto
(Commissioning Institute: Corpo Forestale dello Stato)

Monitoraggio e valutazione funzionale di rimboschimento e olivicoltura per la lotta alla desertificazione in Italia
 (Commissioning Institute: Dipartimento di Ecologia dell’Università della Calabria)

Dinamiche evolutive dei pascoli e delle praterie di montagna con individuazione della relativa classificazione tipologica
(Commissioning Institute: Direzione Regionale Foreste ed Economia Montana della Regione Veneto)

Realizzazione dell’impostazione metodologica della carta regionale delle potenzialità per l’arboricoltura da legno con esempio applicativo
 (Commissioning Institute: Servizio Bonifica e Foreste della Regione Abruzzo)

Realizzazione di una carta tipologica forestale sperimentale per la provincia di Pescara
(Commissioning Institute: Servizio Bonifica e Foreste della Regione Abruzzo)

Studio di progetto di legge quadro forestale
 (Commissioning Institute: Direzione Generale delle Risorse Forestali, Montane e Idriche del Ministero delle Politiche Agricole)
[Info]

Verifica della rete natura 2000 in Italia e modelli di gestione (nell’ambito del progetto Life Natura 1999)
(Commissioning Institute: Servizio Conservazione della Natura del Ministero dell’Ambiente)

Modelli per una arboricoltura da legno sostenibile nelle regioni dell’Italia meridionale (Programma Operativo Multiregionale – Misura 2)
 (Commissioning Institute: Istituto Nazionale di Economia Agraria)

Nuove metodologie per la gestione sostenibile dei sistemi forestali complessi nell’Italia meridionale (Programma Operativo Multiregionale – Misura 2)
(Commissioning Institute: Istituto Nazionale di Economia Agraria

Gestione dei rimboschimenti di Monte Ceceri (FI)
(Commissioning Institute: Provincia di Firenze)

Realizzazione di aree dimostrative degli interventi prescritti nel piano di coltura e conservazione di Monte Morello (FI)
 (Commissioning Institute: Provincia di Firenze)

Realizzazione di una carta tipologica forestale in scala 1 : 10.000 relativa alla provincia di Teramo e parte del territorio della Provincia de L’Aquila
 (Commissioning Institute: Agenzia Regionale per l’Informatica e la Telematica della Regione Abruzzo)

Supporto tecnico-scientifico agli interventi di recupero e riqualificazione ambientale della Pineta di Castel Fusano a seguito dell’evento del 4 luglio 2000  (Commissioning Institute: Comune di Roma)

Interventi di gestione e utilizzazione forestale e piani di assestamento forestale e ricognizione conoscitiva dei boschi vetusti del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano  (Commissioning Institute: Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano)

Definizione delle linee guida per la gestione ecosostenibile delle risorse agrosilvopastorali nei parchi nazionali
(Commissioning Institute: Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio)

Attitudini alla conservazione della biodiversità e delle risorse naturali, alla produzione forestale e alla tutela del suolo del territorio italiano
(Commissioning Institute: Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio – Direzione Conservazione Natura)

Inquadramento cartografico della vegetazione forestale regionale
 (Commissioning Institute: Direzione Foreste ed Economia Montana della Regione del Veneto)

Piano forestale regionale della Regione Siciliana
(Commissioning Institute: Dipartimento foreste della Regione Siciliana)

Realizzazione di uno studio avente per oggetto la proposta di una legge forestale regionale
(Commissioning Institute:Direzione Regionale Foreste ed Economia Montana della Regione Veneto)

Redazione della proposta di legge forestale regionale
 (Commissioning Institute: Assessorato Agricoltura, Foreste, Caccia e Pesca della Regione Calabria)

Convenzione relativa alla stesura di un documento di analisi critica e proposta di revisione dei regolamenti A, B e C allegati alla L.R. N. 11/96 e alla stesura del piano forestale decennale 2007-2016
(Commissioning Institute: Dipartimento di Arboricoltura, Botanica e Patologia vegetale dell’Università di Napoli Federico II)

European forest types for biodiversity assessment – a user guide
 (Commissioning Institute: European Environment Agency)

Network for an European Forest Information Service
(Commissioning Institute: European Community)

The relationship between the natural vegetation and soil properties in selected Natura 2000 sites in Italy
(Commissioning Institute: European Community)

Development of methods and tools for monitoring forest diversity as a contribution to sustainable forest management in Europe (D.M.M.D.)
 (Commissioning Institute: European Community)

Definition of a common european analytical framework for the development of local agri-environmental programmes for biodiversity landscape conservation (AEMBAC)
 (Commissioning Institute: European Community)

Scale dependent monitoring of non-timber forest resources based on indicators assessed in various scales (M.N.T.F.R.)
 (Commissioning Institute: European Community)

EUROPARK – Creating training tools for a sustainable use of resources, environmental education and rural tourism in protected areas
 (Commissioning Institute: University Enterprise Training)

Territorial trends in the management of the natural heritage. Case study on the Forest of Vallombrosa
 Commissioning Institute: Royal Haskoning – Division Spatial Development (Holland)

Uso del suolo e rischio idrogeologico a scala di bacino idrografico
 (Commissioning Institute: Regione Lazio) (Projet «BVM : Bassins Versants Méditerranéen – Aménagement et gestion des bassins fluviaux méditerranéen »)

Pilot study on the use of National Forest Inventories to downscale European forest diversity spatial information in five test areas, covering different geo-physical and geo-botanical conditions
 (Commissioning Institute: European Commission – Joint Research Centre)

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s